Ortonatura: "Il mercato delle melanzane registra un surplus di produzione che penalizza i prezzi"

3 luglio 2014

"Tonde, ovali, lunghe, lungo-clavate, ma anche nere, nero-violette, violette, striate, bianche: ogni tipologia possiede i propri estimatori – spiega a FreshPlaza Nuccia Alboni, di Ortonatura e responsabile marketing del brand La Signora Melanzana – Le varietà lunghe, ad esempio, sono preferite dai mercati del centro-nord Adriatico; le altre, sia viola che tonde, sono invece assorbite da tutti i mercati italiani." 

"Dal punto di vista colturale - conclude Nuccia Alboni - ci si affida sempre più spesso alla tecnica del fuori suolo che, grazie al controllo di tutti i fattori produttivi, garantisce una maggior uniformità del prodotto, come richiesto dai mercati, e una migliore gestione dei problemi fitosanitari, sempre più spesso dovuti ai repentini cambiamenti climatici."

Allegati