Parmigiana di melanzane veloce

Ingredienti

  • 1, 2 kg di melanzane tonde a fette, con la buccia, grigliate e surgelate
  • 100 g di prosciutto cotto a dadini
  • ​300 g di scamorza
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 4 uova
  • latte
  • pomodorini
  • olio d'oliva
  • burro
  • pangrattato per la pirofila
  • origano fresco
  • sale

Preparazione

Togliete le melanzane surgelate dalla loro confezione e tenetele almeno 60 minuti a temperatura ambiente. Tamponatele, dalle due parti, con carta da cucina. Imburrate la teglia e ricopritela con uno strato spesso di pangrattato. Riscaldate il forno a 200 °C.

Lavate 300 g di pomodorini, asciugateli e divideteli a metà. Scaldate 3 cucchiai d'olio nella padella e rosolatevi i pomodorini 1 minuto, mescolandoli sempre, a fiamma viva, con il cucchiaio di legno.

Salateli, insaporiteli con le foglie di 3 rametti di origano fresco e proseguite la cottura 5 minuti, dopo aver diminuito un po' la fiamma e mescolando ogni tanto. Sgusciate le uova nella ciotola.

Unite un pizzico di sale e il parmigiano, mescolando con una forchetta. Incorporate tanto latte, a filo e sempre mescolando, da ottenere un composto fluido, ma non troppo liquido (un bicchiere abbondante).

Riducete la scamorza a fettine sottili, sul tagliere. Sistemate uno strato di fette di melanzane sul fondo della teglia, senza spazi vuoti e cercando di sigillare la chiusura fra il fondo della teglia e la cerniera. Distribuite sulle melanzane scamorza, prosciutto, pomodorini e composto di uova e latte. Proseguite nello stesso modo, fino a esaurimento degli ingredienti.

Terminate con fette di melanzane. Irrorate con il composto di uova e latte rimasto. Passate in forno la parmigiana su un piatto da portata, lasciandola sulla base della teglia. Decorate con mezzi pomodorini rimasti e con rametti di origano. Servite la preparazione tiepida o fredda (non di frigorifero).